Salve cari lettori, se vi va, iscrivetevi alla NEWSLETTER (colonna destra) per non perdere nessun post o aggiornamento, seguite il blog sui canali social e diventate miei lettori fissi. Grazie per la visita!

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

mercoledì 4 dicembre 2019

Mario Lodi e Daniele Novare - Alice nel paese dei diritti

Giorno 265 (nel mio blog):

Ben ritrovati, cari lettori, con una nuova recensione. Ringrazio la Sonda edizioni per avermi inviato una copia del libro.


Titolo: Alice nel paese dei diritti
Autori: Mario Lodi e Daniele Novara
Casa editrice: Sonda
Genere: Istruzione
Anno: 2018

Link d'acquisto tramite Amazon:

Copertina rigida: Clicca qui


Trama:

Un libro-laboratorio tutto da scoprire. Una proposta educativa e un regalo intelligente per intraprendere un viaggio in compagnia di Alice che esce dal Paese delle Meraviglie per addentrarsi in quello dei Diritti. Mario Lodi che ha riscritto con i bambini una versione più semplice della Convenzione sui diritti dell'infanzia, approvata dall'ONU. Daniele Novara che con i suoi approfondimenti educativi e le attività didattiche ci guida a esplorare l'universo dei diritti e dei doveri. Pia Valentinis che grazie al tratto sognante della sua matita arricchisce questo percorso di scoperta. Siete pronti a partire?

Commento/Recensione personale:

Questo titolo si presta benissimo a diventare un libro di testo per le scuole e spero che ciò avvenga al più presto.
Si parla anche qui di diritti dell'uomo, ma ci si concentra sui diritti umani del bambino e il discorso viene molto ampliato. Non mi ha mai annoiata e ho appreso molte cose in maniera semplice.
Il libro è strutturato in due parti: la prima parte è rivolta ai più piccoli, infatti, vengono inserite le figure di Alice nel paese delle meraviglie e della regina di cuori che, tramite storie, vanno a toccare ogni argomento, articolo e concetto relativo ai diritti umani, in particolar modo dei bambini. La seconda parte invece è rivolta ad un pubblico più adulto e vengono riportati tutti i concetti citati in maniera più approfondita e ampliata.
Ho apprezzato tanto la spiegazione della differenza tra conflitto e violenza: due concetti spesso erroneamente confusi.
Si parla di bambini soldato e di ciò che comporta questa terribile situazione, di bambini portatori di handicap e di come andrebbe educata la società nei loro confronti.
I disegni rendono la lettura più colorata e vivace, evitando che essa risulti pesante.
Bellissime le attività, da svolgere in compagnia, inserite alla fine del libro per educare i più piccoli a certe realtà basandosi sulla conoscenza, ma facendo apparire tutto come un gioco.

Grazie per aver letto questa recensione.
Alla prossima da:


[Sono affiliata ad Amazon, quindi se acquisterete dai link da me postati, riceverò una piccola percentuale che mi aiuterà a mantenere il blog e i vari social. Questa percentuale non andrà ad influire sul prezzo del vostro acquisto. Grazie a chi lo farà e a chi, ogni giorno, mi sostiene e crede in me.]


---> Seguitemi sui vari social:

Twitter: @smallintrix

Nessun commento:

Posta un commento