Salve cari lettori, se vi va, iscrivetevi alla NEWSLETTER (colonna destra) per non perdere nessun post o aggiornamento, seguite il blog sui canali social e diventate miei lettori fissi. Grazie per la visita!

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

lunedì 31 dicembre 2018

Arrivederci 2018 e Ben venuto 2019 (Riassunto dell'anno libresco e non + varie domande)

Giorno 203 (nel mio blog):

E' trascorso un altro anno e oggi 31/12/2018 voglio tirare le somme. Tutto sommato non posso lamentarmi perchè è stato l'anno di profondi cambiamenti nella mia vita: ho stretto nuove amicizie e ne ho ritrovate alcune vecchie, mi sono avvicinata alla barca a vela diventando una velista, grazie a delle persone speciali, mio fratello è partito verso una nuova terra in cerca di un futuro migliore e seppur mi manca, gli auguro tutto il bene del mondo, poi ho avuto alti e bassi dal punto di vista della salute. Ho iniziato a collaborare con molte case editrici e autori emergenti ricevendo piccole soddisfazioni. Proprio per questo ho deciso di rispondere ad alcune domande e soddisfare la vostra curiosità.

Curiosità personali:


1) Nome vero:

Martina

2) Data di nascita:

19/08/1992

3) Quale sogno vorresti realizzare?

Visitare Barcellona.

4) Da dove nasce lo pseudonimo di "Smallintrix"?

Dall'unione di tre parole: Small che in inglese significa piccolo/a data la mia statura, Mallin che ho abbreviato da Mallina che è un soprannome che mio fratello mi ha dato sin da quando ero bambina e Trix da Bellatrix, personaggio di Harry Potter.

5) Quando ti sei avvicinata alla lettura?

Dopo aver subito una grande delusione in amicizia e aver portato al termine gli studi, ma di questo trovate un intero post sul mio blog e vi lascio il link QUI.

6) Perchè proprio "Il blog di Smallintrix" e non un nome che richiamasse il mondo della lettura?

Perchè il mio blog non parla solo di lettura, ma anche di musica, cinema, serie tv, videogiochi ed altro. E' uno spazio tutto mio dove racchiudo pensieri, stati d'animo, sensazioni e ovviamente recensioni. Insomma, il mio mondo, ma in giro ci sono troppi titoli con "il mondo di" .

Passiamo alla lettura:

1) Sei soddisfatta di quest'anno dal punto di vista da lettrice?

Si, assolutamente, ho superato me stessa e sono arrivata a leggere quasi 200 libri in un anno e da chi, in passato, non ne voleva sapere direi che è un gran traguardo.

2) Hai letto più romanzi che ti sono piaciuti o più romanzi che non ti hanno trasmesso nulla?

Ho letto entrambi, ma la maggior parte di essi mi ha conquistata, le delusioni sono state poche.

3) Casa editrice dell'anno? (Secondo il tuo gusto personale)

Ne ho due: Abeditore e Sonda edizioni.

4) Miglior libro letto quest'anno?

Vi stupirò perchè si tratta di uno scrittore italiano e si sa che io amo leggere soprattutto letteratura straniera. Parliamo di "Re nero" di Massimo Mayde. Trovate la recensione cliccando QUI.

5) Il romanzo che ti ha più stupita positivamente:

Lemegeton di Andrea Mariani. Trovate la recensione QUI.

6) Romanzo che ti ha delusa maggiormente?

Ce ne sono diversi, ma se dovessi scegliere allora dico "La scomparsa di Stephanie Mailer" di Joel Dicker.

7) Romanzo che ti ha fatta entrare nel blocco del lettore?

"L'ombra del vento" di Carlos Ruiz Zafon.

8) Il libro che ti ha fatta uscire dal blocco del lettore?

"Eragon" di Christopher Paolini.

9) Il romanzo più emozionante letto quest'anno?

"La trilogia del ritorno" di Fred Uhlman e al secondo posto inserisco "Resta con me" di Tami Oldham Ashcraft.

10) Miglior saga letta quest'anno?

La saga di Geralt De Rivia, meglio conosciuta come The Witcher.
Trovate la recensione cliccando QUI.


Altre domande:

1) Miglior film visto al cinema quest'anno?

"Animali fantastici: i crimini di Grindelwald". So che molti lo hanno odiato, ma a me suscita sempre una forte emozione ritornare nel mondo di Harry Potter.

2) Miglior serie tv vista quest'anno?

La verità sul caso Harry Quebert.

3) Videogioco preferito?

"Life is strange". Al secondo posto metto "Quantum Break".

4) Cantante italiano preferito di questo 2018?

Marco Mengoni.

5) Cantante straniero preferito del 2018?

Ce ne sono talmente troppi che non riesco a nominarne solo uno, ma forse posso dire chi ho ascoltato maggiormente ovvero Ed Sheeran.

6) Band preferita del 2018?

Da sempre dico i Coldplay.

7) Genere musicale preferito?

Pop.


Siamo arrivati alla conclusione di questo post e spero di aver esaudito molte vostre curiosità. Cosa mi aspetto dal 2019? Nuove avventure e nuove scoperte.
Non posso far altro che augurarvi buon anno e tanta felicità a voi ed ai vostri cari.



Da Martina Villa
in arte:










Nessun commento:

Posta un commento