Salve cari lettori, se vi va, iscrivetevi alla NEWSLETTER (colonna destra) per non perdere nessun post o aggiornamento, seguite il blog sui canali social e diventate miei lettori fissi. Grazie per la visita!

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

lunedì 3 settembre 2018

Arthur Conan Doyle - Danger! e le altre storie

Giorno 150 (nel mio blog):

Ben ritrovati cari lettori, con una nuova recensione. Ringrazio la "Abeditore" per avermi inviato una copia del romanzo.


Titolo: Danger! e le altre storie
Autore: Arthur Conan Doyle
Casa editrice: Abeditore
Genere: Raccolta di racconti
Anno: 2017

Link d'acquisto tramite Amazon:

Copertina flessibile: Clicca qui


Trama: 

"Danger! and other stories" è una raccolta di racconti ad opera di Sìr Artur Conan Doyle, pubblicata per la prima volta in Inghilterra nel 1918 dall'editore John Murray. Essa è composta da dieci short stories di varia natura (dal fantastico all'horror, dal mistero al sovrannaturale, dalla guerra alla vita di tutti i giorni) apparse in anni diversi su differenti periodici e raccolte.

Commento/Recensione personale:

Parliamo di un altro gioiellino pubblicato da questa meravigliosa casa editrice. Conosciamo Arthur Conan Doyle soprattutto per aver scritto i celebri romanzi su "Sherlock Holmes", ma conosciamo molto poco o quasi per nulla le altre sue opere.
La "Abeditore" ha avuto la brillante idea di pubblicare questa raccolta di racconti che racchiude all'interno vari generi: horror, mistero, fantasy, storia, guerra.
Sono piccoli e brevi racconti che vi fanno immergere totalmente all'interno delle varie storie facendovi cogliere il significato di ognuna di esse. 
La storia che ho apprezzato maggiormente è la prima perchè tratta di un argomento di cui sono affascinata: navi, guerre e pirati. Ogni racconto viene introdotto da una splendida locandina in pieno stile di quell'epoca e del genere che viene trattato. Non smetterò mai di dire che la cura messa in ognuno dei romanzi pubblicati dalla "Abeditore" non cessa mai di stupire e far innamorare.
Anche questo romanzo non posso far altro che consigliarvelo, sia a chi ha amato Sherlock Holmes sia a chi ha voglia di scoprire altre opere scritte da questo autore.

Alla prossima da:

Nessun commento:

Posta un commento