Salve cari lettori, se vi va, iscrivetevi alla NEWSLETTER (colonna destra) per non perdere nessun post o aggiornamento, seguite il blog sui canali social e diventate miei lettori fissi. Grazie per la visita!

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

Benvenuti nel Blog di Smallintrix

giovedì 22 marzo 2018

B.A. Paris - La moglie imperfetta

Giorno 57 (nel mio blog):

Ben ritrovati cari lettori, oggi vi parlo del secondo romanzo di genere thriller dell'autrice B.A. Paris.


Titolo: La moglie imperfetta
Autrice: B.A. Paris
Genere: Thriller
Anno: 2017
Casa editrice: Nord

Link d'acquisto tramite Amazon:

Kindle: https://amzn.to/2HgQuHa

Copertina rigida: https://amzn.to/2Hhi8E1


Trama:

A chiunque ogni tanto capita di non ricordare dove siano le chiavi di casa o dove ha parcheggiato la macchina, o magari di dimenticare un appuntamento con un'amica. Chiunque non farebbe caso a simili sciocchezze. Per Cass Anderson, invece, è diverso. Ogni minimo deragliamento della memoria potrebbe essere un sintomo preciso: demenza precoce, la malattia che ha colpito la madre diversi anni prima. Ecco perché, adesso, Cass sta vivendo un incubo. Una sera di pioggia, tornando a casa, ha superato un'auto ferma sul ciglio della strada. All'interno c'era una donna, ma lei non si è fermata ad aiutarla. Poi la mattina seguente ha scoperto dai telegiornali che quella donna è stata assassinata. Esattamente dove lei l'aveva incrociata. E, subito, ai sensi di colpa si aggiunge l'angoscia di aver visto qualcosa che non avrebbe dovuto vedere. Come spiegare le telefonate mute che ha cominciato a ricevere proprio da quella mattina, se non come una velata minaccia? E perché anche quando è in casa ha così spesso la sensazione di essere osservata? Cass è terrorizzata perché non ricorda nessun dettaglio significativo riguardo quella sera. Purtroppo, però, da qualche giorno non si ricorda nemmeno come funziona la lavatrice, se ha preso o no le sue pillole, se uno dei coltelli in cucina avesse una strana macchia sulla lama, come di sangue... L'unico che potrebbe aiutarla a non impazzire e a capire cosa stia succedendo è suo marito, Matthew, che però le appare ogni giorno più distante e distaccato, quasi fosse il primo a essere certo che non ci sia niente da fare, che la malattia sta prendendo il sopravvento. E anche Cass ormai se ne sta convincendo. Un pomeriggio, però, proprio nel garage di casa fa una scoperta che cambia tutto...

Commento/Recensione personale:

Dopo aver letto il suo primo romanzo dal titolo "La coppia perfetta" fui felice alla notizia che sarebbe uscito un nuovo thriller dell'autrice, ma purtroppo "La moglie imperfetta", a mio parere, non è risultato tanto coinvolgente e convincente quanto il primo.
Nonostante lo stile si confermi scorrevole, la storia non mi ha convinta molto e il finale ancora meno.
La protagonista Cass, che inizia a soffrire di demenza precoce come la madre, cerca di combattere con la propria mente dopo esser stata coinvolta involontariamente in un omicidio. Ciò che ricorda è la verità o è frutto della malattia? Potete scoprirlo solo arrivando alla fine del romanzo.
Mi dispiace dire che questo romanzo a tratti mi ha annoiata e ho portato a termine la lettura perchè in fin dei conti volevo scoprire la verità, ma si è rivelato, per quanto mi riguarda, un finale primo di emozioni e coinvolgimento.
Se dovesse uscire un nuovo romanzo dell'autrice, però, lo leggerò sicuramente poichè il suo stile riesce, nonostante tutto, a coinvolgermi.

Alla prossima da:

Nessun commento:

Posta un commento